Attico Vista Lago vicino al Porto

Attico Vista Lago vicino al Porto

Località Maraschina, 2, 37019 Maraschina VR, Italy

Vendite

330.000€

  • imm_7088-1280
  • imm_7091-1280
  • imm_7089-1280
  • imm_7087-1280
  • imm_7073-1280
  • imm_7077-1280
  • imm_7081-1280
  • imm_7083-1280
  • imm_7090-1280
  • imm_7094-1280
  • imm_7084-1280
  • imm_7071-1280
  • imm_7072-1280
  • imm_7074-1280
  • imm_7075-1280
  • imm_7076-1280
  • imm_7078-1280
  • imm_7079-1280
  • imm_7080-1280
  • imm_7082-1280
  • imm_7086-1280
  • imm_7092-1280
  • imm_7093-320

Codice annuncio :

 AH 045

Condividi

Stampa

Camere

2

Bagni

1

Posti auto

1

Mq

90 mq

Descrizione

A due passi dal Porto di San Benedetto di Peschiera proponiamo appartamento attico con piacevole vista lago al primo e ultimo piano, l’appartamento è completo di ogni comfort ed ha una riservatezza unica grazie alla sua disposizione all’interno del residence , internamente ampia terrazza con piacevole panorama sul lago, soggiorno con angolo cottura, disimpegno, una camera matrimoniale con seconda terrazza abitabile, camera singola e bagno finestrato.
Garage di proprietà.

Sirmione non necessita di troppe presentazioni: è un piccolo gioiello sospeso in mezzo al basso lago di Garda.
Il comune confina a sud-est con Peschiera del Garda e a sud-ovest con Desenzano del Garda. La sezione sul lago confina ad est con Lazise e Castelnuovo del Garda e a nord con Padenghe sul Garda.

La bellezza del luogo, la dolcezza del clima e le acque termali venivano apprezzate già dagli antichi Romani, che sceglievano Sirmione come luogo di villeggiatura. Posta su una stretta penisola che si allunga nelle acque del lago per circa 4 km, è oggi un centro turistico e termale di fama internazionale. Tante le tracce di Sirmione nella letteratura, a partire dall’età romana e soprattutto da Catullo, che lo ricorda nei suoi versi, la cui famiglia nel I secolo a. C. aveva a Sirmione una casa.
In età repubblicana Sirmione fu un’importante stazione di collegamento tra Verona e Brescia, e a testimonianza della sua preminenza sorse qui la più grande villa romana dell’Italia settentrionale, probabile insediamento balneare: le famose “Grotte di Catullo”.
Dopo il periodo romano occuparono la cittadina i Longobardi e i Carolingi e il borgo diventò un importante centro di pesca.
Sirmione fu protagonista anche nella lotta per le eresie: centro di accoglienza per molti seguaci dell’eresia cataro-albigese, venne assediata da Mastino I Della Scala che sconfisse gli eretici e bruciò nell’arena di Verona oltre duecento persone.

  • Spese annue: 1500€
  • Classe energetica: B
  • Arredi: Arredato
  • Tipo cucina: Angolo Cottura
  • Riscaldamento: Autonomo
  • Stato immobile: Ottimo
  • Anno di costruzione: 2007
  • Mq Terrazzo: 20
  • Panorama: Vista Lago

Località immobile